Zucchine ripiene vegan, un secondo piatto semplice ma gustoso
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Zucchine ripiene vegan, un secondo piatto semplice ma gustoso

Qualche giorno fa nell’orto io e mia nonna stavamo raccogliendo verdure, lei si è ricordata di quando nei pomeriggi estivi preparavamo insieme le zucchine ripiene, questo fantastico buonissimo piatto. Mentre cucinava io la guardavo incantata e aspettavo di essere grande per poterle rifare, si lasciava aiutare e mi insegnava dei piccoli e preziosi trucchi. Immaginavo chissà per chi avrei potuto cucinare quel piatto? A chi avrei potuto svelare quelle magie…Il cibo è fatto anche di ricordi  e ci aiuta a rivivere momenti piacevoli. Ed ora vi svelo la ricetta delle zucchine ripiene vegan.

Cosa ci occorre per fare le zucchine ripiene vegan?

Ingredienti:

  • 5 zucchine
  • 1 panetto di tofu
  • pangrattato
  • lievito alimentare in scaglie
  • pomodori secchi
  • menta
  • curcuma
  • una manciata di semi (lino, girasole, zucca tostati e macinati)

Leggi anche

Cotolette veg: la ricetta facile

Girelle veg ripiene di formaggio vegano Viola e olive: l’antipasto gustoso

Procedimento

Sbollentare le zucchine per 10 minuti circa, tagliarle con un coltello a metà ed estrarre la polpa.

Nel mixer unire la polpa e i restanti ingredienti (escluse le zucchine), azionarlo finchè non otterrete un composto omogeneo e cremoso.

Riempire le zucchine con la crema, io mi sono aiutata con un cucchiaino e disporle su una teglia ricoperta da carta forno.

Infornare a 200° per 20 minuti. Sono buone anche se servite fredde.

Buon appetito 🙂

di Isa TanaLiberaTutti

 

Mix di Semi Tostati Bio

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere

€ 3.61

Editor's choice
Search