Moda etica: a Los Angeles la seconda edizione della Vegan fashion week
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Moda etica: a Los Angeles la seconda edizione della Vegan fashion week

Si terrà a Los Angeles dal 10 al 15 ottobre la seconda edizione della Vegan fashion week. Sulla passerella torna, dopo il grande successo internazionale della passata edizione di febbraio, la moda etica.

Moda etica sempre più fashion

L’appuntamento, che ha come location il California Market Center, ospiterà numerose conferenze dedicate ai marchi vegani più importanti sulla scena. Tantissimi saranno gli ospiti e artisti internazionali che metteranno in risalto come il settore della moda sta diventando sempre più green.

“La moda è attivismo”, questo sarà il tema della nuova edizione. Moda etica per il cambiamento e a favore degli animali e del Pianeta.

Emmanuelle Rienda, creatore della Vegan Fashion Week e attivista per i diritti degli animali, dichiara che Vegan fashion week rappresenta una rivoluzione etica che cambia l’industria e celebra gli stilisti che abbracciano materiali innovativi e cruelty free.

Saranno messi in evidenza i cambiamenti ecologici e climatici attraverso le lenti della moda, della creatività, dell’etica, dell’ecologia, della scienza, della tecnologia e delle pratiche legali.

Il rapporto tra moda, allevamento industriale e cambiamento climatico non può essere ignorato. – continua la Rienda – La moda vegana sostenibile è la risposta definitiva ai cambiamenti climatici e all’inquinamento dei rifiuti.

Leggi anche Come mi vesto? Moda cruelty free

La serata di apertura della seconda edizione prevede una notte di festa, musica e moda con l’artista e attrice discografica Kate Nash, vegana da oltre un anno, e sarà dedicata alla consegna dei premi per i vegan-fashion-weekmigliori stilisti e artisti del mondo della moda.

Ci sarà anche una raccolta fondi per sostenere la crescita del movimento creato dalla Rienda e per lavorare per il riconoscimento e la protezione dei diritti fondamentali degli animali.

Costo del biglietto è di 20 dollari. Mentre il biglietto per due giorni costa dai 40 ai 120 dollari.

Durante la Vegan fashion week sarà possibile scambiare i capi in pelle e pellicce, che saranno devolute in beneficenza, con abbigliamento vegano con un sistema di baratto che sta prendendo piede sempre più nel mondo.

Leggi anche La prima edizione della Vegan fashion week a Los Angeles

Ph credits Vegan fashion week

di Antonella Tomassini

 

 

Editor's choice
Search