Mini frittate di verdure per il vostro aperitivo vegetale | ilVegano.it
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Mini frittate di verdure per il vostro aperitivo vegetale

Visto che il weekend è alle porte, oggi voglio lasciarvi questa ricettina sfiziosissima, che potrete utilizzare nel vostro Aperitivo Vegetale. Cosa c’è di meglio di una bella cena tra amici, sorseggiando del buon vino o un colorato cocktail, gustandosi qualche goloso finger food? Questa ricetta vi stupirà perché, oltre al suo sapore, è molto veloce e semplice da realizzare: queste mini frittate conquisteranno il palato anche dei vostri amici non vegani più scettici, ve lo assicuro! Se invece non siete amanti degli aperitivi, queste frittatine si prestano benissimo a essere un ottimo secondo piatto. Cosa aspettate allora? Correte subito in cucina, forza!

La ricetta delle mini frittate di verdure

INGREDIENTI
• Piselli – 150 g
• Carote – 2/3
• Olio evo q.b.

Per la pastella
• farina tipo 0 – 50 gr
• farina di ceci – 50 gr (in alternativa, se preferite, potete utilizzare una farina integrale, in base al vostro gusto)
• bevanda alla soia – 150 ml (in alternativa, se non vi piace o siete intolleranti, potete usare acqua fredda gasata, oppure una birra. Ovviamente questo inciderà molto sul sapore finale!)
• curry q.b.
• bicarbonato – un pizzico.
• sale e pepe q.b.

CUCINIAMO

Iniziate preparando la pastella: in una ciotola abbastanza capiente setacciate con un colino le farine e il curry, aggiungete il sale fino, il bicarbonato, il sale e il pepe. Ora, aiutandovi con un cucchiaio di legno, mescolate il tutto per amalgamare bene gli ingredienti.
Aggiungete poco alla volta la bevanda di soia e, con l’aiuto di una frusta, continuate a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo e privo di grumi.

PICCOLO CONSIGLIO

Aggiungete la bevanda di soia (o acqua o birra) a piccole dosi, e ogni volta “tirate” l’impasto fino a incorporare tutto il liquido, prima di aggiungerne di nuovo. Questo eviterà la formazione dei grumi. Se anche in questo modo non riuscite ad evitarli, non abbiate paura! Utilizzate un frullatore elettrico e vedrete che i grumi spariranno! Dovreste ottenere un composto omogeneo e non troppo liquido. Se mini-frittatine-di-verduretroppo, aggiungete un po’ di farina, se poco aumentate la dose della bevanda di soia. Ponete la pastella in frigorifero.

Lavate e mondate le carote, dopodiché grattuggiatele grossolanamente. Pulite i piselli.

Prendete la pastella dal frigorifero e aggiungetevi le verdure. Date una bella mescolata e, se necessario, aggiustate di sale e pepe.

In una padella antiaderente, scaldate un po’ di olio evo e, quando sarà ben caldo, con l’aiuto di un cucchiaio, versateci piccole quantità del composto.

Cuocete qualche minuto per lato, fino a che non diventeranno belle dorate.

Servite le mini frittate ben calde e…buon appetito!

di Francesca Magnoli

 

Vegan Revolution
Diventa protagonista della più gioiosa delle rivoluzioni!
€ 10.5

Editor's choice
Search