Minestrone freddo di verdure con riso fino Jasmin | ilVegano.it
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Minestrone freddo di verdure con riso fino Jasmin

Quando si pensa al minestrone viene in mente spesso una zuppa calda e fumante da consumare nelle giornate invernali. Questa ricetta del minestrone freddo di verdure invece è l’ideale da cucinare in estate, perché è un piatto nutriente e leggero che ci darà l’energia giusta per affrontare le giornate calde.

Come preparare il minestrone freddo di verdure

Per condire il minestrone freddo ho usato il riso fino Jasmin, un tipo di riso coltivato in Thailandia, caratterizzato da un chicco dal colore trasparente, una forma allungata e il suo delicato profumo di gelsomino, che pervade in cucina quando si cuoce. Mettiamoci ai fornelli e realizziamo il minestrone freddo di verdure con riso fino Jasmin.

Difficoltà

0

Tempo di preparazione

1 ora

Per 4 persone

Ingredienti

300 gr. di riso fino Jasmin

1 cipolla

2 carota

2 zucchina

Sedano q.b.

300 gr. di fagiolini

Piselli q.b.

200 gr. di verza

100 gr. di cavolo bianco

1 lt. di brodo vegetale

Olio evo

Curcuma

Sale

Pepe

Preparazione

Laviamo le verdure e tagliamole in piccoli pezzi. Tritiamo la cipolla che lasciamo rosolare in padella, aggiungiamo le verdure e aggiustiamo di sale. Uniamo parte del brodo vegetale appena le verdure si ammorbidiscono e cuociamo a fuoco basso per 15 minuti.

minestrone

Aggiungiamo il riso che tostiamo leggermente e appena si asciuga bagniamo con l’altra parte di brodo un po’ per volta. Cuociamo il riso al dente, spolveriamo con la curcuma e il pepe, mescolando bene gli ingredienti con un cucchiaio di legno.

Facciamo raffreddare il riso per mezz’ora e serviamo il nostro minestrone freddo di verdure con una spruzzatina di aceto balsamico in crema.

Buon appetito! 😉

di Antonella Tomassini

Pianeta Vegan
Riflessioni e ricette per un mondo cruelty free
€ 17.5

Editor's choice
Search