Burger di cavolfiore, carote e fagiolini profumati al curry | ilVegano.it
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Burger di cavolfiore, carote e fagiolini profumati al curry

Oggi vi presento una ricetta sfiziosa, che ho preparato con gli avanzi di verdure della sera prima che avevo semplicemente cotto al vapore. I burger di cavolfiore, carote e fagiolini profumati al curry, sono una vera delizia che vi consiglio di preparare per una cena appetitosa.

Un delizioso burger veg

Ho creato alla fine un delizioso secondo piatto da accompagnare con l’insalata e un mix di frutta secca.

Ecco la ricetta dei burger di cavolfiore, carote e fagiolini profumati al curry.

Mettiamoci ai fornelli, e scopriamo passo passo come realizzare questà bontà, che piacerà anche ai bambini.

Difficoltà

0

Tempo di preparazione

20 minuti

Per 4 persone

Ingredienti

Mezzo cavolfiore

3 carote

300 gr. di fagiolini

Pangrattato q.b.

Olio evo

Sale

Pepe

Lievito alimentare in scaglie q.b.

Prezzemolo tritato

1 cucchiaino di curry

Leggi anche: “Medaglioni di patate e amaranto: per una cena coi fiocchi”

Preparazione

(Se non avete le verdure già pronte dalla sera prima)

Laviamo e tagliamo il cavolfiore, privandolo delle parti dure, peliamo le carote, che tagliamo a dadini, e i fagiolini, che priviamo delle estremità.

Mettiamo le verdure in un tegame con acqua salata in ebollizione, consiglio di mettere prima il cavolfiore, e lasciamolo cuocere finchè sarà ben cotto aggiungendo a metà cottura carote e fagiolini. Scoliamo e lasciamo raffreddare.

burger-di-cavolfioreA questo punto schiacciamo in un recipiente le verdure con una forchetta, deve risultare un composto omogeneo. Aggiungiamo il pangrattato, l’olio, il sale, il pepe, il prezzemolo tritato, il lievito alimentare in scaglie e il curry.

Lavoriamo l’impasto con le mani, e dividiamolo in quattro parti uguali. Formiamo i burger con le mani o con la pressa per i burger e lasciamoli riposare qualche minuto prima di passare alla cottura.

In una padella antiaderente versiamo un goccio di olio, quando è ben caldo cuociamo i nostri burger da entrambi i lati finchè diventano dorati.

Se preferite potete cuocerli in forno preriscaldato a 200° per 15 minuti in una teglia ricoperta di carta da forno.

Serviamo i burger caldi al piatto con un contorno di insalata o verdura di stagione, oppure farciamo il nostro panino gourmet, con gli ingredienti e salse che più vi piacciono.

di Antonella Tomassini

 

Pianeta Vegan
Riflessioni e ricette per un mondo cruelty free
€ 17.5

Editor's choice
Search