Lattuga, il mangiar sano che fa bene all’organismo.
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Lattuga, il mangiar sano che fa bene all’organismo.

La lattuga, scientificamente denominata Lactuca Sativa L., appartiene alla famiglia delle Composite, e prende il nome  proprio dal lattucario, il succo lattiginoso, che presenta quando si taglia il cespo.

È una pianta erbacea con radice a fittone e foglie verdi, più chiare all’interno, ricche di clorofilla. Si coltiva in vari periodi dell’anno ma è proprio in estate la sua stagione, esistono diverse varietà e le più note sono la liscia, la lattuga romana con le foglie allungate, la lattuga a cappuccio di forma tonda, la gentile con forma allungata di colore verde o rossiccio, la iceberg con foglie dal colore chiaro.

La lattuga è ipocalorica, contiene infatti circa 17 Kcal per 100 g, e contiene il 94% circa di acqua, lo 0,3 % di grassi, l’1,2 % di zuccheri, l’1,3 % di fibre alimentari, lo 0,6 % di ceneri e l’ 1,4 % di proteine.

È  ricca di vitamine, soprattutto la vitamina A , B (B1, B2, B3, B5, B6) e folati, la vitamina C e la E, la vitamina K, utile per la salute delle ossa e per la coagulazione del sangue, e la luteina.

Inoltre è fonte di sali minerali, tra cui potassio, fosforo, magnesio, calcio, rame, zinco, ferro, manganese e selenio, contiene moltissime fibre quindi è utile per chi ha problemi di transito intestinale e stitichezza.

Indicata anche per chi soffre di anemia, o di dolori muscolari ed è di gran aiuto per chi soffre di ritenzione idrica e calcoli renali.

Fa bene agli occhi, infatti con la lattuga si possono fare degli impacchi contro la congiuntivite e gli occhi stanchi, facendo bollire circa 60 gr. di foglie in 500 ml di acqua insieme a un goccio di olio, e lasciando raffreddare.

La lattuga è un vero toccasana, ha moltissime proprietà e benefici per il nostro organismo, oltre ad essere diuretica, aumenta i globuli rossi, purifica il sangue, tonifica il cuore, e per chi soffre di diabete aiuta a regolare il livello di zuccheri nel sangue ed è ricca di antiossidanti.

Utile in caso di stress, infatti favorisce il sonno, riducendo l’ansia, si può preparare una insalata di lattuga e mela per poter provare subito beneficio.

Lenitiva per la pelle, in caso di irritazioni o brufoli, basta sbollentare qualche foglia in poca acqua, aggiungere un goccio di olio e dopo aver fatto raffreddare, applicare sulla pelle per 15 minuti.

In cucina si usa per lo più cruda come basa per numerose insalate, ma si può gustare anche stufata in olio e aglio per qualche minuto in padella.

È consigliato acquistare lattuga con foglie croccanti e verde brillante. Si conserva in frigo in un sacchetto di carta e va lavata solo quando decidete di consumarla.

È controindicata in caso di ulcere, a chi soffre di allergie e a chi usa farmaci anticoagulanti.

Ma nella maggior parte dei casi la lattuga è il mangiar sano che fa bene all’organismo. 😉

di Antonella Tomassini

Come Nascono l'Insalata e le Altre Verdure?
€ 9.95

We will be happy to see your thoughts

Leave a reply

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Search