Noodles di verdure in salsa piccante - Ricetta etnica | ilVegano.it
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Noodles di verdure in salsa piccante – Ricetta etnica

Un piatto etnico e ricco di gusto, i noodles di verdure in salsa piccante sono ottimi in ogni occasione. Mettiamoci ai fornelli e realizziamo questa ricetta facile che vi farà venire l’acquolina in bocca.

Come preparare i noodles di verdure in salsa piccante

Di sicuro negli ultimi tempi avete sentito parlare dei “Noodles” che sono degli spaghetti tipici della cucina orientale. Ce ne sono di diversi tipi ma nella cucina vegana si utilizzano spesso quelli di riso.

Tempo di preparazione

30 minuti

Per 2 persone

INGREDIENTI

4 zucchine

2 carote

3 peperoni gialli

1 scalogno

salsa tamari

cumino in polvere

pepe

polvere di peperoncino

semi di sesamo

Leggi anche Pad thai – noodles di riso: ricetta thailandese

PREPARAZIONE

Tagliare le zucchine e carote con l’apposito attrezzo a forma di spaghetti. Lasciare marinare con qualche cucchiaio di salsa tamari e 1 cucchiaio di olio d’oliva.

Nel frattempo lavare e tagliare il peperone in striscioline sottili e farlo saltare qualche minuto in padella con olio evo e mezzo scalogno tritato.

Allungare con poca acqua quanto basta per cuocerlo e renderlo morbido. Condirlo con mezzo cucchiaino di cumino e un po’ di pepe.

Mixare il tutto e aggiungere pochissima polvere di peperoncino.

Scolare gli spaghetti di verdure e saltarli per pochissimi minuti in padella con un filo d’olio e l’altra metà dello scalogno sempre affettato finemente.

Comporre il piatto e guarnire con semi di sesamo.

Se vi piace a fine cottura in padella potete versare un paio di cucchiai di tahin negli spaghetti.

Forse ti può interessare anche Raita, la salsa tipica indiana pronta in 5 minuti

Il sale non l’abbiamo utilizzato in quanto la tamari è già salata, voi regolatevi di conseguenza.

Buon appetito!

di Valentina Lavale

Editor's choice
Search