Dadolata estiva, la ricetta per essere in perfetta forma | ilVegano.it
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Dadolata estiva, la ricetta per essere in perfetta forma

Oggi voglio lasciarvi la ricetta della dadolata estiva, un ottimo secondo, oppure un piatto unico, ideale se accompagnato da croccanti crostini di pane. Una ricetta che, come suggerisce il nome, racchiude tutti i sapori dell’estate, con il basilico fresco che sprigiona tutto il suo profumo, le melanzane e i pomodori maturi, ed è ancora più buona se mangiata il giorno dopo. Potete perciò prepararla in anticipo e gustarla anche a temperatura ambiente o tiepida, quando preferite. Ecco la ricetta.

Dadolata estiva per essere in perfetta forma

INGREDIENTI per 4 persone
• Pomodori cuore di bue – un paio
• Carote – 4
• Melanzane – 3/4 (in base alla dimensione)
• Cipolla rossa – una
• Ceci precotti – un barattolo
• Capperi sotto sale – 2/3 cucchiaini
• Semi oleosi (zucca, lino e girasole) – 2 manciate
• Concentrato di pomodoro q.b.
• Basilico fresco – un paio di cime
• Origano q.b.
• Olio evo
• Sale e pepe q.b.

dadolata-estivaCUCINIAMO

Iniziate lavando le verdure e il basilico. Grattugiate grossolanamente le carote, tagliate a pezzetti le melanzane ed i pomodori, affettate la cipolla. Scolate i ceci dal loro liquido di cottura e sciacquate i capperi dal sale.

Fate scaldare in una padella l’olio evo, quindi fatevi insaporire i capperi. Versate le carote e la cipolla e fatele stufare, mescolando ogni tanto, poi aggiungete le melanzane e un po’ di concentrato di pomodoro. Fate insaporire e versate qualche mestolo di acqua, quindi proseguite la cottura per qualche minuto.

Aggiungete in ultimo anche i ceci e i pomodori, date una bella spolverata di pepe e origano, poi mettete le foglie di basilico e i semi oleosi. Se necessario aggiungete ancora un po’ di acqua, aggiustate di sale e terminate la cottura mescolando di tanto in tanto.

Lasciate riposare qualche minuto prima di servire e…buon appetito!

di Francesca Magnoli

 

 

Editor's choice
Search