Cicoria ripassata al pomodoro: ricetta della tradizione contadina
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Come preparare la cicoria ripassata al pomodoro

Se vi piacciono i contorni tipici della tradizione contadina romana ecco una ricetta che fa al caso vostro. Ideale soprattutto in queste serate estive la cicoria ripassata al pomodoro  è ottima da accompagnare con il filetto di seitan grigliato e condito con erbe aromatiche, sale e un filo di olio.

Cicoria ripassata al pomodoro

Difficoltà

0

Tempo di preparazione

1 ora

Per 4 persone

Ingredienti

1 kg di cicoria di campo

500 ml di passata

150 gr. di pomodori di san Marzano freschi

1 spicchio di aglio

Olio evo

sale

Un peperoncino

Leggi anche Fave e cicorietta: sapori di Puglia

Preparazione

Puliamo la cicoria, laviamola e mettiamola a cuocere per 10 minuti in una pentola con l’acqua bollente e salata. Scoliamola e strizziamola bene.

Nel frattempo in una padella rosoliamo l’aglio e il peperoncino, uniamo la cicoria e lasciamo insaporire per qualche minuto.

Laviamo e tagliamo ora i pomodori pelati a pezzi piccoli e uniamo in padella mescolando bene. Aggiungiamo anche la passata e aggiustiamo di sale, cuocendo a fiamma bassa per circa 20 minuti.

Serviamo la cicoria ripassata al pomodoro calda o tiepida e gustiamoci il nostro contorno semplice e gustoso.

Forse non sapevate che il pomodoro rende meno amarognola la cicoria, donando un tocco di dolce.

di Antonella Tomassini

Pianeta Vegan
Riflessioni e ricette per un mondo cruelty free
€ 17.5

Editor's choice
Search