Buddha bowl vegana e senza glutine – Il piatto unico che ci fa sentire in forma | ilVegano.it
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Buddha bowl vegana e senza glutine – Il piatto unico che ci fa sentire in forma

La Buddha bowl vegana e senza glutine con le polpette e la pasta è davvero appetitosa. Fa parte delle mie ricette proposte durante la SETTIMANA VEGANA e SENZA GLUTINE, evento organizzato da me online in questi giorni.

Come preparare la Buddha bowl vegana e senza glutine

Le polpette sono simili a quelle vegetariane di Ikea e la panna fatta in casa per la pasta è golosissima.

Dosi e procedimento per due persone

Per le POLPETTE frullare nel mixer 130 grammi di carota pulita con 80 grammi di farina di ceci.

Aggiungere 20 grammi di prezzemolo fresco, 20 grammi di capperi, 60 grammi di olive taggiasche denocciolate, 20 grammi di concentrato di pomodoro, 40 grammi di pangrattato di mais.

Infine unire 20 grammi di olio evo e 1/2 spicchio di aglio pulito.
Amalgamare bene, trasferire in una ciotola e far riposare in frigorifero per 3 ore circa.

Creare le polpettine (piccole) e cuocerle in una padella antiaderente con poco olio evo.

Per la PANNA (ottima sia sulla pasta che sulla pizza) mettere in ammollo per almeno 8 ore grammi 100 di anacardi naturali. In seguito buttare l’acqua di ammollo e frullarli con 20 grammi di fecola di patate, sale fino e 300 grammi di latte di soia non zuccherato.

Trasferire il composto in una pentola antiaderente e cuocere sul fuoco basso per 2 minuti, mescolando continuamente.

Leggi anche Buddha Bowls: il piatto unico sano e detox

Lessare la pasta (io ho utilizzato i fusilli 100% farina di piselli), scolarla e condirla con la panna.

Se vi è piaciuta la ricetta seguite anche la mia pagina Facebook L’orto ghiotto di Simona.

Buon appetito!

di Simona Camplone

 

Editor's choice
Search