Come avere piedi perfetti a prova di sandali.
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Come avere piedi perfetti a prova di sandali.

In estate, non solo è importante prepararsi alla prova costume, ma anche curare e coccolare i nostri piedi affinché superino la prova sandali. Avere piedi perfetti e curati è sicuramente l’obiettivo di tutte le donne soprattutto in questa stagione.

Prima di indossare sandali e infradito è fondamentale concederci un pediluvio per migliorare l’aspetto e soprattutto la salute dei nostri piedi, che durante tutto l’inverno abbiamo tenuti chiusi in stivali e scarpe a volte strette e scomode.

imagesSe volete piedi perfetti  e a prova di sandali seguite questi consigli.

Il pediluvio è un rimedio naturale non solo utile in caso di calli e talloni screpolati, di piedi sudati o di cattivi odori, ma anche per aiutare il nostro sistema nervoso e se abbiamo dolori, caviglie gonfie e affaticate, ed infine anche in caso di dolori mestruali.

E’ consigliabile fare il pediluvio prima di andare a dormire.

Ci occorrono una bacinella, acqua calda o fredda e in alcuni casi tiepida, bicarbonato, oli essenziali e asciugamano.

Se vogliamo piedi belli e rilassati, lisci e morbidi immergiamo i piedi in acqua calda per 20 minuti con qualche goccia di oli essenziali di limone e menta. Con una pietra pomice levighiamo talloni e alluci. Procediamo poi con uno scrub per eliminare la pelle morta, con 2 cucchiai di zucchero di canna e uno di olio di mandorle dolci, massaggiando sui talloni, sui calli e sui duroni per qualche minuto. Sciacquiamo i piedi, e dopo averli asciugati idratiamoli con il gel di aloe vera. Accorciamo con le forbicine le unghie, limiamo con una limetta eventuali irregolarità e applichiamo lo smalto del colore che più ci piace.

Contro calli e duroni usiamo acqua calda, 3 cucchiai di bicarbonato, camomilla e qualche goccia di olio essenziale di lavanda. Se invece abbiamo i piedi gonfi usiamo acqua fredda, che riattiva la circolazione ed utilizziamo il bicarbonato e olio essenziale di menta o rosmarino. Contro i cattivi odori, facciamo un pediluvio con acqua, bicarbonato, salvia, 2 cucchiai di sale e zenzero.

Se invece abbiamo micosi sulle unghie dei piedi, possiamo utilizzare l’acqua e bicarbonato, o l’aceto o anche il tea tree oil,  quest’ultimo impiegato come anti-fungino contro funghi della pelle e micosi delle unghie, come antivirale su herpes, porri e verruche, infine come antibiotico su piaghe infette, ferite, ustioni e piorrea. Un vero toccasana.

Se abbiamo piedi sudati prima di fare il pediluvio facciamo una maschera ai piedi con argilla verde ventilata, lasciamo riposare per 15 minuti e immergiamo i piedi in una bacinella con acqua calda  e qualche goccia di olio essenziale di salvia e risciacquiamo.

smalto-piedi-perfettiSi consiglia di fare il pediluvio e un perfetto pedicure ogni 15 giorni e ricordiamoci che anche in estate, se siamo in casa la prima cosa che va fatta è levarsi le scarpe e far respirare i piedi.

Scegliete quale pediluvio fa al caso vostro in ogni modo avrete piedi perfetti a prova di sandali e da mostrare in ogni occasione senza nessun imbarazzo.

di Antonella Tomassini

Tea Tree - Olio Essenziale - 10 ml

Voto medio su 26 recensioni: Da non perdere

€ 8.9999

Argilla Verde Ventilata Attiva - Essiccata al Sole
Argilla verde ventilata attiva per le pelli sensibili

Voto medio su 90 recensioni: Da non perdere

€ 6.7

Search