Zuppa di fregola con ceci e cavolo nero – Ricetta nutriente | ilVegano.it
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Zuppa di fregola con ceci e cavolo nero – Ricetta nutriente

Cosa c’è di più buono di una nutriente zuppa quando cominciano i primi freddi della stagione? Avevo in dispensa un pacco di fregola, pasta tipica della Sardegna. La zuppa di fregola con ceci e cavolo nero è facilissima da fare.

La ricetta della zuppa di fregola con ceci e cavolo nero

La prima volta che ho assaggiato la fregola ero in Sardegna, questa calda terra durante le mie vacanze estive. Palline piccole di grano duro, rotolate a mano e tostate al forno, di cui le donne sarde tramandano con amore la ricetta per prepararla in casa. Un vero e proprio rito familiare.

Scopriamo la ricetta della zuppa di fregola con ceci e cavolo nero.

La preparazione è un po’ lunga, ma se andate di fretta potete usare i ceci già lessati.

Difficoltà

0

Tempo di preparazione

2 ore circa

Per 4 persone

Ingredienti

200 gr. di fregola sarda

1 mazzetto di cavolo nero

250 gr. di ceci secchi o già cotti

1 cipolla

1 carota

1 gambo di sedano

Aneto q.b.

Olio evo

Sale

Pepe

Curcuma

Preparazione

Mettiamo in ammollo i ceci, lasciandoli tutta la notte in un recipiente.

Prima di cuocerli li sciacquiamo sotto l’acqua corrente e li mettiamo in una pentola insieme al brodo vegetale, che ho preparato con la carota, il sedano e la cipolla e un filo d’olio.

Cuociamo per circa 90 minuti con il coperchio. Se avete scelto di usare i ceci già cotti, il tempo sarà notevolmente inferiore (vi basteranno 15 minuti per rendere saporiti i ceci).

Nel frattempo puliamo il cavolo nero, eliminando le coste centrali più dure, e tagliamolo finemente.

Quando i ceci cominciano ad ammorbidirsi aggiungiamo il cavolo nero e se necessario anche altro brodo vegetale. Aromatizziamo con un cucchiaino di curcuma e un pizzico di sale e pepe.

A questo punto, versiamo in pentola la fregola sarda e lasciamo cuocere per circa 8/10 minuti, girando di tanto in tanto.

Serviamo la zuppa ancora fumante e se ci piace spolveriamo con qualche fogliolina di aneto tritato oppure rosmarino.

Questa ricetta può essere cucinata anche come pasta asciutta. Basta mettere meno brodo vegetale e fare asciugare il condimento. La fregola la cuoceremo in acqua salata, e dopodiché la scoleremo e salteremo in padella con il condimento per qualche minuto.

Buon appetito!

di Antonella Tomassini

 

Fregola di Sardegna Bio
Grano duro italiano

Voto medio su 5 recensioni: Buono

€ 3,37

Editor's choice
Search