Torta vegan al mandarino buona per ogni occasione | ilVegano.it
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Torta vegan al mandarino buona per ogni occasione

Oggi vi propongo la torta vegan al mandarino, un dolce molto soffice e dal profumo intenso che invaderà tutta la cucina. Adatta soprattutto per la prima colazione, questa torta la si può gustare anche a merenda, e perché no anche a fine pasto, magari accompagnandola con della crema pasticcera proprio a base di mandarino.

Come preparare la torta vegan al mandarino

Ingredienti

200 g di farina 0

100 g di fecola di patate

60 g di zucchero

100 ml di succo di mandarino

80 ml di olio di semi di girasole

200 ml di latte vegetale

3 mandarini (privati della pellicina bianca e tagliati a pezzetti o semplicemente divisi a spicchi)

Una bustina di lievito per dolci

Un cucchiaino di cannella in polvere

Zucchero a velo q.b.

Procedimento

Unite tutti gli ingredienti secchi, setacciando prima la farina e poi aggiungedo il resto.

A questo punto versate il succo dei mandarini e mescolate bene.

A poco alla volta unite anche il latte e l’olio mescolando in continuazione. Aggiungete anche i mandarini tagliati a pezzetti e mescolate fino a quando il composto non risulterà liscio.

Oleate leggermente una tortiera da 24 cm di diametro e versateci il composto.

Infornate il tutto a 180° per un 35/40 minuti circa.

Fate raffreddare la torta una volta pronta e cospargetela con zucchero a velo e qualche spicchio di mandarino.

di Aniello Giordano

 

Editor's choice