Roccocò napoletani con farina Saragolla per le feste di Natale | ilVegano.it
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Roccocò napoletani con farina Saragolla per le feste di Natale

Quanto mi piacciono i giorni di festa? Da impazzire! ??
Adoro restare a casa a preparare i dolci, leggere, rimanere al letto al calduccio, guardare un film spensieratamente, e tanti altri piccoli vizi che posso togliermi senza avere la frenesia del quotidiano.
Questi biscotti fanno parte della tradizione natalizia napoletana ma sono certa li farò anche a ferragosto per quanto sono buoni. ?Ecco la ricetta per realizzare i roccocò napoletani con farina Saragolla.

La ricetta dei roccocò napoletani con farina Saragolla

Ingredienti

gr. 300 di farina Saragolla semi integrale

gr. 300 di zucchero di canna

gr. 125 di nocciole sgusciate e tritate grossolanamente

gr. 125 di mandorle sgusciate e tritate grossolanamente

gr. 20 di ammoniaca in polvere

la buccia grattugiata di 1 arancia bio

ml 150/200 di succo fresco di arancia

mix di spezie tritate (quantità a piacere): anice stellato, cannella, noce moscata, vaniglia, chiodi di garofano, coriandolo

Leggi anche Biscotti alle mandorle senza glutine e con pochi ingredienti

Come preparare i biscotti vegan ripieni di pere e cardamomo

Per un natale vegan, i biscotti allo zenzero

Procedimento

In una ciotola mescolare la farina con lo zucchero, l’ammoniaca, la frutta secca, le spezie, la buccia grattugiata dell’arancia e lentamente il succo.

La quantità del liquido varia in base alla farina che userete, considerata che l’impasto finale dovrà risultare morbido ma non appiccicoso.

Sulla spianatoia creare della ciambelle con l’impasto ottenuto (la grandezza a vostro piacimento) ed adagiarle ben distanziate su una teglia rivestita con carta da forno.

Cuocere in forno caldo a 180° per circa 10 minuti.

di Simona Camplone

Grani Antichi
Una rivoluzione dal campo alla tavola, per la salute, l’ambiente e una nuova agricoltura.

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 13,60

Editor's choice
Search