Come preparare l’apple butter, il burro di mele | ilVegano.it
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Come preparare l’apple butter, il burro di mele

Parliamo del burro di mele (apple butter), da non confondere con la salsa di mele (applesauce).

Le differenze non sono così eclatanti, ma per una questione di completezza è bene conoscerle:Il burro è spalmabile e consistente, la salsa è più morbida e liquida.

  1. Il burro si cuoce più a lungo, finché le mele non sono sciolte, dense e caramellate, mentre per la salsa basta che le mele siano morbide quanto basta per essere schiacciate.
  2. Nel burro in genere si aggiunge cannella e altre spezie , mentre la salsa rimane pura.
  3. Il burro assume una colorazione scura, tipo bronzo; la salsa invece rimane dorata.

La ricetta

Ingredienti per 3 vasetti da 200 ml

6 mele

1/2 tazza di acqua

1 cucchiaio di cannella in polvere

1 cucchiaino di chiodi di garofano in polvere

Preparazione

  1. Taglia le mele a spicchi e poi a tocchetti, togliendo il torsolo. Se sono biologiche o se sei sicuro della provenienza, puoi usarle con la buccia. La varietà delle mele usate dipende dai gusti. Io ho usato 4 mele golden e 2 renette: più sono dolci, meno avrai bisogno di dolcificare il burro.
  2. Metti le mele, le spezie e l’acqua in una pentola capiente.
  3. Porta a bollore, poi abbassa la fiamma al minimo, copri e cuoci per almeno un’ora, controllando che non si attacchi e aggiungendo acqua se necessario. Deve essere marrone bronzo, spesso e “spalmabile”.
  4. Spegni e metti in un frullatore (o usa un minipimer):frulla tutto finchè non hai una consistenza morbida ma compatta.
  5. Travasa nei vasetti di vetroe sterilizzali come per una qualsiasi marmellata.

CONSIGLI IN PIÙ

  • Il burro di mele è ottimo per calmare la voglia di dolce e per disintossicarsi dallo zucchero.
  • Per semplificare puoi farlo nel  cuociriso: io ho fatto fare tre volte la cottura lenta.
  • Puoi usarlo al mattino sulla crema di cereali, o da spalmare sul pane, oppure nelle torte al posto dei grassi (non male, no?).
  • Se le mele che hai non sono abbastanza dolci, puoi usare del succo di mela al posto dell’acqua, o aggiungere due cucchiai di malto di riso.
  • Prova varie combinazioni di spezie e aromi: zenzero, lavanda, timo, cardamomo, … C’è di che sbizzarrirsi

Fonte: http://www.macrobioticamente.com/

 

 

Search