Passatempi green da fare durante la quarantena con i nostri bambini
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Passatempi green da fare durante la quarantena con i nostri bambini

Queste giornate #iorestoacasa vi sembrano interminabili? Non sapete come impegnare il tempo per far stare gioiosi e sereni i vostri bambini durante la quarantena? Scopriamo i migliori passatempi green che faranno sicuramente bene ai nostri bambini.

Passatempi green per bambini dai 4 ai 10 anni

Giocare e imparare è un binomio perfetto: utilizziamo il tempo a disposizione per realizzare con i nostri figli, giochi divertenti dai quali potranno apprendere che la natura è preziosa.

Oltre ad aiutarli nei compiti, leggere un bel libro di fiabe, guardare interessanti documentari sugli animali, sono tantissimi i passatempi green che possiamo fare con i bambini.

Cuciniamo le verdure?

Coinvolgiamo i nostri bambini con un piccolo corso di cucina vegana: per prima cosa dobbiamo procurarci il nostro vestito da chef.  Costruiamo un cappello da cuoco, usando la carta, e allacciamo il grembiule.

Qui troviamo il tutorial per creare un cappello da cuoco.

Prendiamo pentole e padelle e tante verdure colorate, raccontando perchè tutta la frutta e gli ortaggi fanno bene. Ed insieme prepariamo le polpette o divertenti e fantasiosi piatti.

Spiegare ai bambini l’importanza delle verdure è importante: permettergli di aiutarci a cucinare li renderà orgogliosi e sicuramente saranno più incuriositi a mangiarle.

Lo yoga per i più piccoli

Fare un po’ di movimento come lo yoga farà bene a noi e anche ai più piccoli. Imparare già da piccoli le più importanti posizioni dello yoga, aiuterà loro a scaricare la tensione di questi giorni giorni, ma anche a stimolare la concentrazione.

yoga

Prima di intraprendere questo percorso, possiamo leggere il libro “Giochiamo allo yoga” di Claudia Porta  e Sophie Fatus. Per saperne di più seguite i consigli di La scimmia Yoga sul suo canale YouTube.

Creiamo un piccolo orto

Che ne dite di dare una sistemate al vostro giardino o alle piante che avete sul terrazzo o sul davanzale? O meglio creare un piccolo orto? I più piccoli saranno ben felici di aiutarvi e pasticciare con la terra, e inoltre possono imparare tante cose sulla natura e comprendere il ciclo della vita.

Possiamo utilizzare i semi e aspettare che spuntino le prime foglioline, oppure travasare piccole piante nei vasi. Sarà interessante anche vedere come nascono i germogli, basterà che avete in casa legumi secchi o semi di ravanelli o altre verdure.

I bambini saranno stimolati nella propria creativa, realizzando il proprio vasetto.

Per saperne di più date uno sguardo al canale YouTube di Coccole Sonore.

Se invece volete preparare i germogli ecco un video molto interessante.

Dipingere con la polpa di frutta e verdura

Come ultimo passatempo green abbiamo scelto dipingere usando i colori bellissimi ottenuti dalla frutta e verdura. In questo gioco potete raccogliere anche materiali su cui dipingere come foglie e sassi.  Grattugiando e tagliando le verdure si possono creare meravigliose opere d’arte.

verdure

Purea di fragole, barbabietole, banane e finocchi, ma anche spezie come la curcuma e la paprika diventano le nuove tempere e si trasformano in colori da utilizzare con le dita delle mani.

Scoprite il laboratorio sensoriale di Alimenta la mente.

Come avete visto le attività green da fare in casa con i bambini sono tante. Se anche voi siete genitori, raccontateci come passate il tempo con i più piccoli.

Ph credits prese dal Web

di Antonella Tomassini

 

 

 

Editor's choice
Search