Pancakes con banane e cannella, la ricetta golosa | ilVegano.it
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Pancakes con banane e cannella, la ricetta golosa

Ieri pomeriggio ho provato a fare dei pancakes insoliti che avevo visto tempo fa in rete, e siccome mi sono riusciti bene ho pensato subito di rifarli e di condividere la ricetta. Sono insoliti perché gli unici ingredienti che vi occorrono sono quattro. Ecco la ricetta alquanto golosa dei pancakes con banane e cannella.

Come preparare i pancakes con banane e cannella

Ingredienti per quattro/cinque pancakes:

100 g di farina di avena senza glutine

200 ml di latte vegetale (io ho usato quello di mandorla autoprodotto ma va bene qualsiasi)

Una banana matura

Un pizzico di cannella (o cacao, oppure cocco)

Leggi anche  La ricetta di Oste Vegano per una notte dolce

Procedimento

Schiacciate la banana con i rebbi della forchetta riducendola in purea, unite il restante degli ingredienti e mescolate bene fino ad ottenere una pastella abbastanza densa. Lasciatela riposare per una mezz’oretta circa.

Scaldate una padella antiaderente e con il cucchiaio versate la prima dose di pastella (regolatevi ad occhio in base alla grandezza che volete ottenere dei pancakes). Cuocete a fuoco basso, dopo pochissimi minuti appariranno delle bollicine di aria, appena le vedete capovolgete il pancake e cuocetelo dall’altro lato. Fate attenzione a non cuocerlo troppo altrimenti può bruciarsi facilmente.

Finita la cottura dei pancakes serviteli in colonna e guarniteli come vi pare: io li ho ricoperti con del cioccolato fondente sciolto, granella di mandorle e delle albicocche secche.

In alternativa potete usare sciroppo di acero, yogurt veg, frutta fresca, marmellata, o quello che più vi piace.

Con l’occasione vi ricordo che ho appena creato il mio blog di ricette vegane.

di Aniello Giordano

 

Editor's choice
Search