Come preparare la crostata alle more vegan.
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Come preparare la crostata alle more vegan.

Niente di più buono in estate che preparare una buona crostata vegan con le more fresche, che magari abbiamo raccolto lungo i sentieri di campagna.

Ecco allora la ricetta leggera e gustosa della crostata alle more vegan, buona per ogni occasione dalla colazione al dopo cena.

Difficoltà

0

Tempo di preparazione

50 minuti

Ingredienti

Per la pasta frolla (per una tortiera da 24 cm di diametro)

500 gr. di farina

250 gr. di burro di soia

150 gr di zucchero di canna

1/2 bicchiere di latte di soia freddo

un pizzico di sale

Per la crema pasticciera

1/2 litro di latte di soia

4 cucchiai di farina

7 cucchiai di zucchero di canna

1/2 baccello di vaniglia

Per decorare

2 vaschette di more

zucchero a velo (facoltativo)

Preparazione

Prepariamo prima la pasta frolla: su una spianatoia setacciamo la farina e creiamo la fontanella, dove aggiungiamo al centro lo zucchero, il burro di soia, lasciato a temperatura ambiente, il sale e il latte. Impastiamo con le mani per 15 minuti e lasciamo riposare il panetto avvolto nella pellicola in frigorifero per almeno un’ora.

Nel frattempo prepariamo la crema pasticciera, mettiamo in un pentolino il latte di soia, a fiamma bassa aggiungendo gli altri ingredienti, mescolando con un cucchiaio di legno e portiamo ad ebollizione, evitando che si formino i grumi. Facciamo cuocere per circa 10 minuti e lasciamola raffreddare.

Prendiamo il panetto e lo stendiamo in una sfoglia di circa 5 mm e foderiamo la tortiera, inforniamo a 180° per circa 30 minuti, e quando la pasta frolla è cotta la decoriamo con la crema pasticciera, le more e se ci piace lo zucchero a velo.

La nostra crostata di more è pronta per essere gustata, se vi piace potete decorare anche con i frutti rossi e qualche fogliolina di menta.

di Antonella Tomassini

Search