Scarpe biodegradabili a base di finocchio: la collezione di Sydney Browm
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Sydney Brown lancia le scarpe biodegradabili a base di finocchio

Sydney Brown, stilista americana che fa parlar di sé per la sua moda etica e ecosostenibile, lancia la nuova collezione di  scarpe biodegradabili a base di finocchio, mettendo in evidenza il rispetto per l’ambiente.

Scarpe biodegradabili e moda etica

In una intervista sulla rivista Vogue la stilista di Detroit, che da piccola viveva ai margini delle campagne dichiara il motivo per cui divenne vegana: “La mia famiglia e io sentivamo tutto il tempo le urla degli animali ed era inquietante, orribile”– sottraendosi alla crudeltà sugli animali.

Dal 2011, il marchio di lusso Sydney Browm, da lei creato si è sempre valorizzato per il rispetto della vita, esteso a tre sfere, non solo umano, ma anche animale, scegliendo infatti prodotti di origine animale, 100% vegani e approvati dalla PETA ed infine ambientale, utilizzando materiali e processi che consumano poca energia e acqua e una produzione minima di rifiuti, preferendo materiali riciclati e sostenibili.

sydney-browmGli stivaletti di finocchio, indossati a inizio anno da Natalie Portman, attrice vegana dal 2009 e sostenitrice dei diritti degli animali, durante una puntata del Saturday Night Live sono diventati un punto forza della moda sostenibile.

Calzature realizzate in Portogallo

Ogni calzatura è realizzata artigianalmente in uno stabilimento all’avanguardia vicino a Porto, in Portogallo, che si impegna per la sostenibilità e per le alte prestazioni e le nuove costruzioni tecnologiche. Tra i materiali usati ci sono finocchio, semi, sughero, legno, colle vegetali  e pelle vegana. Scarpe robuste e confortevoli, e come dichiara la fondatrice del brand –“Il finocchio è stato il materiale più sorprendente, perché è impermeabile e molto resistente, un materiale davvero incredibile”.

Le scarpe biodegradabili al finocchio si possono acquistare online sul sito ufficiale a partire da luglio/agosto al prezzo di $ 440.

Leggi anche Hugo Boss lancia le sneakers vegan realizzate con la pelle di ananas

Pellemela: la pelle ecologica creata con gli scarti delle mele

Orange Fiber: la moda ecosostenibile ottenuta dagli scarti delle arance

Sempre più moda etica

Sicuramente il finocchio si aggiunge ai numerosi materiali alternativi usati in questo ultimo periodo dalla moda etica, che grazie all’innovazione ha portato in passerella arance, mele, ananas, vino, funghi.

Noi aspettiamo di vedere le creazioni di altri tessuti vegan: se si sceglie la vita tutto è possibile.

di Antonella Tomassini

Editor's choice
Search