Fa’ la cosa giusta! Umbria: la fiera dedicata al consumo consapevole dal 6 all'8 ottobre 2017.
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Fa’ la cosa giusta! Umbria: la fiera dedicata al consumo consapevole dal 6 all’8 ottobre 2017.

Si svolgerà dal 6 all’ 8 ottobre 2017 a Bastia Umbra (PG) la IV edizione di Fa’ la cosa giusta! Umbria, una manifestazione fieristica dedicata al consumo consapevole e agli stili di vita sostenibili.

Organizzata dalla casa editrice Terre di Mezzo, presente da 13 anni presso la Fiera di Milano con l’evento nazionale, ma anche a Trento e in Sicilia, in collaborazione con l’associazione Il Colibrì, Umbriafiere e Fair Lab, e con il patrocinio dalla Regione Umbria e del Comune di Bastia, la fiera propone un ricco cartellone di iniziative culturali per approfondire i temi legati alla sostenibilità.

Secondo gli organizzatori di Fa’ la cosa giusta! “Il futuro si impara da piccoli, per questo è necessario che la consapevolezza delle buone pratiche nasca già sui banchi di scuola”.

Fa’ la cosa Giusta! Umbria guarda con particolare interesse e attenzione alle nuove generazioni: nei giorni della manifestazione verranno organizzate iniziative con le scuole del territorio, appuntamenti nei quali gli studenti saranno protagonisti in prima persona di momenti altamente formativi dedicati ai vari aspetti del “vivere sostenibile”.

Inoltre, come si legge sul sito ufficiale Fa’ la cosa giusta! Umbria è il luogo in cui:
– le imprese si incontrano e si confrontano, innescando circoli virtuosi tra produttori attivi che operano seguendo i principi dell’innovazione e della sostenibilità economica e ambientale
– i consumatori e gli utenti trovano progetti e prodotti innovativi
– i cittadini partecipano a momenti formativi e conviviali per mettere in pratica in prima persona i temi della sostenibilità
– le associazioni, i gruppi informali di consumatori, il volontariato si scambiano buone pratiche su pace, solidarietà, giustizia e partecipazione per la costruzione di un’economia solidale
– le imprese all’avanguardia in tema di sostenibilità ambientale e sociale presentano i loro prodotti e servizi
– le istituzioni e gli Enti locali si confrontano sulle best practices per l’adozione di modelli virtuosi nella gestione della cosa pubblica
– i produttori e i fornitori di servizi hanno l’opportunità di presentare la propria attività ad interlocutori del settore pubblico e privato attraverso momenti di incontro e approfondimento
– le scuole si mettono alla prova su economia, mercato, sogni e giustizia.

Protagoniste della Fiera saranno le realtà produttive che si riconoscono nella definizione di economia solidale: un sistema di relazioni economiche e sociali che pone al centro del proprio interesse la persona e l’ambiente, cercando di coniugare sviluppo con equità, occupazione con solidarietà e risparmio con qualità.

Le 12 sezioni tematiche:
Abitare sostenibile, Buono da mangiare, Mobilità nuova, Ethical fashion, Cosmesi naturale e biologica, Viaggiare, Prodotti culturali e tempo libero, Servizi sostenibili, Pianeta dei piccoli, Cittadinanza e partecipazione, Street food, Hand Made.

Nella fiera ci sarà anche un’area vegan con stand gastronomici dove poter gustare piatti cruelty free, gelati vegan e zuppe, frullati ed estratti di frutta e verdure, si potrà assistere a seminari, workshop, cooking show, benessere del corpo e della mente, ed inoltre saranno stand di prodotti naturali per la cura dei più piccoli e creativi giochi per l’infanzia.

Ingresso in fiera (Piazza Moncada) € 5 – gratis fino a 14 anni

 

ORARI DI APERTURA:

Venerdì 6 ottobre            10.00/20.00

Sabato 7 ottobre              10.00/22.00

Domenica 8 ottobre        10.00/20.00

Se siete a Bastia Umbra dal 6 all’ 8 ottobre fateci un salto. 😉

di Antonella Tomassini

 

Search