Banoffee vegan, la ricetta semplificata | ilVegano.it
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Banoffee vegan, la ricetta semplificata

Siete pronti a preparare questo dolce che crea dipendenza? 💘
Il banoffee ha origine anglosassone, è molto energetico e basta una fettina a soddisfare tanti golosi sapori che si mescolano in bocca, dal morbido al croccante. La mia versione è semplificata perchè non ho utilizzato il caramello da preparare sul fuoco, bensì una cremina senza cottura (tra l’altro anche più sana e naturale) a base di datteri.
Se proprio non amate il sapore di questi frutti (anche se non sentirà il loro sapore vero e proprio) potrete variare con caramello pronto.
Stesso discorso per la crema di cocco, che troverete nella ricetta, che potrete sostituire con la panna montata se la preferite.
Una ricetta semplice che non ha bisogno di fornelli accesi ed adatta anche agli intolleranti al glutine (basta sostituire i biscotti con quelli adatti). Ecco la ricetta del Banoffee vegan.

Come preparare il banoffee vegan

Ingredienti (per 3 persone)

gr. 130 di datteri (oppure caramello già pronto)

gr. 160 di latte di cocco molto freddo (con una percentuale di grasso di almeno l’80%) oppure di panna montata

gr. 100 di crema di arachidi

gr. 45 di biscotti digestive

1 banana

gr. 40 di crema di nocciole e cioccolato

cannella in polvere (facoltativo)

Procedimento

Tenere in ammollo i datteri per 7 ore.

Nel frattempo tritare finemente nel robot i biscotti con gr. 45 di crema di arachidi.

Rivestire interamente uno stampo a cerniera di cm 12 con pellicola e versarci sopra il composto di biscotti premendo bene con il dorso di un cucchiaio.

Trasferire la teglia in freezer per circa 15 minuti.

Intanto snocciolare i datteri e frullarli finemente, unire in seguito gr. 30 di latte di cocco condensato ed infine gr. 15 di crema di arachidi.

Versare la crema ottenuta sulla base biscotto e mettere lo stampo in frigo per circa 20 minuti.

Montare gr. 130 di latte di cocco condensato come una panna e versarla sulla crema di datteri.

Decorare con fettine di banana, polvere di cannella, la crema di arachidi avanzata e la crema di nocciole e cioccolato.

Trasferire in frigo per circa 4 ore, aprire lo stampo, togliere delicatamente la pellicola e adagiare su un piatto.

di Simona Camplone

 

Datteri Denocciolati
Disponibile in diversi formati

Voto medio su 58 recensioni: Da non perdere

€ 7,25

Editor's choice
Search