Caponata di melanzane: Sicilia in tavola.
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Caponata di melanzane: Sicilia in tavola.

La caponata di melanzane è un piatto tipico della cucina siciliana, semplice e genuino della stagione estiva, ricco di storia e profumi.

Esistono moltissime varianti della caponata, ma la protagonista assoluta è la melanzana, che rende questa ricetta un vero capolavoro gastronomico che piacerà a tutti.

Ecco la ricetta per preparare la caponata di melanzane.

Difficoltà

0

Tempo di preparazione

1 ora

Per 4 persone

Ingredienti

3 melanzane lunghe

3 coste di sedano

Una manciata di capperi

1 cipolla dorata

Olive nere denocciolate q.b.

200 gr. di passata di pomodoro

Sale

Basilico

1 cucchiaio di aceto di vino

Pepe

Un pizzico di zucchero

Olio evo

Preparazione

Laviamo e tagliamo a cubetti le melanzane, aggiungiamo il sale per far perdere l’acqua amarognola, lasciandole a riposo in un recipiente.

Dopodiché le soffriggiamo in una padella con olio evo, le scoliamo e le mettiamo da parte.

Nel frattempo in un tegame facciamo bollire il sedano tagliato a pezzi in poca acqua.

In una padella invece soffriggiamo la cipolla precedentemente tritata, aggiungiamo la passata di pomodoro e facciamo restringere, uniamo le olive, il sedano, i capperi sciacquati, aggiustiamo di sale, e lasciamo cuocere per 15 minuti a fuoco basso, se occorre possiamo aggiungere un goccio di acqua.

A metà cottura aggiungiamo le melanzane, un pizzico di zucchero e l’aceto di vino, mescoliamo con un cucchiaio di legno per far insaporire.

Continuiamo la cottura per altri 15 minuti, aggiungiamo il basilico fresco e il pepe, leviamo dal fuoco e facciamo raffreddare prima di gustarla.

Sicuramente la caponata di melanzane sarà un buon successo a tavola. Ideale sia come piatto unico che come contorno. Provatela. 😉

di Antonella Tomassini

 

We will be happy to see your thoughts

Leave a reply

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Search