Come preparare lo spezzatino di soia con curry e verdure. | ilVegano.it
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Come preparare lo spezzatino di soia con curry e verdure.

Lo spezzatino di soia è un piatto della cucina tradizionale vegetariana e vegana ed è molto diffuso per il suo sapore delicato.

Una ricetta semplice da fare, dove i protagonisti sono i bocconcini di soia, che quando compriamo sono croccanti e quando cuciniamo diventano morbidi e saporiti.

Difficoltà

0

Tempo di preparazione

1 ora circa

Per 4 persone

Ingredienti

100 gr. di bocconcini di soia disidratata

3 patate

1 cipolla

1 gambo di sedano

400 gr. di pelati

2 carote

1 bicchiere di vino bianco

Brodo vegetale

Prezzemolo

Curry e pepe

Sale

Olio evo

Preparazione

Tagliamo le patate a cubetti, e facciamole lessare finché diventano morbide, scoliamole e teniamole da parte.

Nel frattempo tagliamo le carote a dadi e sbollentiamole per qualche minuto in un altro pentolino, scoliamole e lasciamole da parte in una ciotola.

Ora prepariamo il brodo vegetale con il dado autoprodotto. Quando il brodo bollirà uniamo i bocconcini di soia e il sedano e lasciamo cuocere per 15 minuti, finché la soia si gonfierà.

Scoliamo i bocconcini e strizziamo l’acqua in eccesso con un mestolo o con le mani. Conserviamo il brodo vegetale. Tritiamo la cipolla e facciamola rosolare in padella con un goccio di olio evo, aggiungiamo i bocconcini di soia, il prezzemolo, saltiamo qualche minuto, versiamo il vino bianco e sfumiamo.

Aggiungiamo le patate, le carote, i pelati e cuociamo a fuoco medio per 20 minuti, aggiungiamo il curry e il pepe, aggiustiamo di sale e uniamo qualche mestolo di brodo se risulta troppo asciutto e lasciamo cuocere per altri 5 minuti.

Ed il piatto è pronto per essere gustato, decoriamo con un rametto di rosmarino, possiamo aggiungere anche la paprika per dare una nota etnica in più alla nostra saporita pietanza o possiamo aggiungere agli ingredienti anche i piselli.

di Antonella Tomassini   

 

 

 

 

 

Search