Come preparare la mousse vegan al cioccolato con l’aquafaba | ilVegano.it
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Come preparare la mousse vegan al cioccolato con l’aquafaba

È possibile preparare con l’aquafaba, l’acqua di cottura dei ceci di cui abbiamo già parlato oltre ai macarons vegan e alle meringhe, anche una deliziosa mousse al cioccolato fondente, uno tra i dolci al cucchiaio più golosi della cucina tradizionale.

La mousse vegan all’acquafaba

Scopriamo come. Semplicemente con due ingredienti principali, l’aquababa e il cioccolato.

Difficoltà

0

Tempo di preparazione

12 ore per l’aquafaba + 30 minuti

Per 4 mousse

Ingredienti

300 ml. di aquafaba

300 gr. di cioccolato fondente

2 cucchiai di zucchero di canna (facoltativo)

Una spruzzatina di succo di limone

Preparazione

Prepariamo l’aquafaba, mettiamo i ceci in ammollo per tutta la notte, e dopo averli sciacquati li cuociamo a fuoco basso, ricoprendoli con due dita di acqua.

Quando i ceci si sono cotti, preleviamo l’acqua di cottura e la filtriamo con un colino. Lasciamo raffreddare e mettiamo l’aquafaba in un contenitore, montiamo a neve con una frusta elettrica.

Aggiungiamo il succo di limone per eliminare l’odore dei ceci e lo zucchero se ci piace un sapore più dolce, e continuiamo a montare finchè otteniamo un composto sodo, tipo panna montata, di solito per 15/20 minuti.

Nel frattempo sciogliamo il cioccolato fondente a bagnomaria e quando è tiepido, versiamolo lentamente nell’acquafaba. Amalgamiamo bene gli ingredienti finchè otteniamo un composto spumoso e versiamo nei bicchieri. Poniamo in frigo per 3 ore per far rassodare la nostra mousse.

Serviamo spolverando la mousse con scagliette di cioccolato fondente o granella di mandorle o frutta fresca e godiamoci questo momento goloso. 😉

di Antonella Tomassini

 

Aquafaba
Dall’acqua magica dei ceci nasce «l’uovo» senza colesterolo
€ 14.9

Editor's choice
Search