Lasagne veg con le polpettine di lenticchie.
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Lasagne veg con le polpettine di lenticchie.

Niente di più facile che preparare le lasagne in versione vegana! Tante sono le varianti per poter deliziare il nostro pranzo con un piatto ricco e ingredienti alternativi.

Bianca o rossa la lasagna è sempre una bontà che piace a tutti.

Ecco allora la ricetta delle lasagne veg con le polpettine di lenticchie, gustosa e leggera.

Difficoltà

0

Tempo di preparazione

1 ora

Per 4 persone

Ingredienti

350 gr. di sfoglia di grano duro (se non andate di fretta potete farle voi seguendo la ricetta qui)

Per le polpettine

150 gr. di lenticchie in scatola

Pangrattato q.b.

Mezza cipolla

Curcuma

1 carota

Sedano

Pepe nero

Prezzemolo

Sale

Olio evo

Olio per friggere

Per il sugo

600 ml di salsa di pomodoro

Mezza cipolla

Basilico

Olio evo

Sale

200 ml di panna di soia

Preparazione

Tritiamo la cipolla, la carota e il sedano che soffriggiamo in un tegame con un goccio di olio. Quando il soffritto è ben rosolato, aggiungiamo le lenticchie in scatola ( o quelle secche dopo averle lasciate in ammollo qualche ora), uniamo l’acqua fino a coprirle, il sale e lasciamo cuocere finchè le lenticchie diventano morbide. Lasciamo raffreddare prima di preparare le polpettine.

Nel frattempo affettiamo la cipolla, che lasciamo rosolare in una pentola con un filo d’olio, uniamo la salsa di pomodoro, due bicchieri di acqua e aggiustiamo di sale, cuociamo per 20 minuti, a fine cottura aggiungiamo le foglioline di basilico.

Se abbiamo deciso di preparare le sfoglie di pasta, seguiamo il link riportato negli ingredienti.

Altrimenti in una pentola facciamo bollire l’acqua per le lasagne confezionate, saliamo e le facciamo sbollentare per 5 minuti. Scoliamo e le poniamo su un canovaccio.

A questo punto prepariamo le polpettine, in una ciotola mettiamo le lenticchie, il pepe, la curcuma, il pangrattato e il prezzemolo, e con la forchetta cerchiamo di amalgamare il composto finchè diventa omogeneo.

Formiamo delle piccole palline, che friggiamo in padella con un filo di olio di semi. Poniamole su un vassoio con carta assorbente. Prima di preparare la lasagna, versiamo le polpette nel sugo, mescoliamo e lasciamo cuocere per altri dieci minuti.

Componiamo ora la lasagna, sul fondo della teglia mettiamo un mestolo di sugo e aggiungiamo il primo strato di sfoglie, condiamo con il sugo con le polpettine e un po’ di panna di soia allungata con un po’ di acqua (non ho usato la besciamella perché volevo provarla con la panna di soia), e proseguiamo fino ad esaurimento di tutti gli ingredienti.

Inforniamo a 200° per circa 30 minuti, finchè si forma la crosticina dorata.

Sforniamo e lasciamo intiepidire prima di servire.

Buon appetito! 😉

Leggi anche:

LASAGNETTA GLUTEN FREE CON CREMA DI ZUCCA: IN CUCINA CON VOI C’È RICETTE DEL CAVOLO.

di Antonella Tomassini

Pianeta Vegan
Riflessioni e ricette per un mondo cruelty free
€ 17.5

We will be happy to see your thoughts

Leave a reply

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Search