La ricetta afrodisiaca delle scaloppine di seitan allo zenzero e mandorle
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

La ricetta afrodisiaca delle scaloppine di seitan allo zenzero e mandorle

Per il menù di San Valentino nulla deve essere lasciato al caso, soprattutto nella scelta degli ingredienti! Preparare ricette con cibi afrodisiaci è certamente più intrigante, magari la nostra serata si accenderà ancor di più. Ecco una ricetta di un secondo piatto che sicuramente stimolerà l’amore, dove i protagonisti indiscussi sono lo zenzero e le mandorle, cibi afrodisiaci per natura. Scopriamo la ricetta afrodisiaca delle scaloppine di seitan allo zenzero e mandorle.

La ricetta afrodisiaca

Difficoltà

0

Tempo di preparazione

20 minuti

Per 2 persone

Ingredienti

200 gr. di seitan

Succo di 1 lime o limone

1 cipolla gialla

1 radice di zenzero

Acqua q.b.

Farina

Granella di mandorle

Olio evo

Sale

Preparazione

Prepariamo qualche giorno prima il seitan, seguendo la prima parte della ricetta del seitan fatto in casa, se non avete tempo va bene quello acquistato e già tagliato a fette.

downloadPassiamo le fette di seitan nella farina, in una padella mettiamo un filo d’olio e facciamo rosolare la cipolla, precedentemente tritata con un mixer o frullatore, grattugiamo la radice di zenzero e lasciamola dorare, mescolando gli ingredienti.

Aggiungiamo le fettine di seitan, rosoliamo per qualche minuto, aggiungiamo mezzo bicchiere d’acqua e facciamo evaporare, uniamo il succo di lime, aggiustiamo di sale e lasciamo cuocere per una decina di minuti.

Tostiamo a parte la granella di mandorle che aggiungeremo a fine cottura sulle scaloppine.

Serviamo le scaloppine calde, accompagnate con carciofi crudi al pinzimonio.

Ed il piatto è pronto per accendere la nostra passione. 

Se vi siete persi le nostre idee menù per San Valentino leggete anche le ricette dei cuoricini ripieni e del semifreddo menta e cioccolato, che renderanno ancor più romantica la vostra serata.

di Antonella Tomassini

 

Editor's choice
Search