"La famiglia zero rifiuti (o quasi)" il manuale per salvare il Pianeta
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

“La famiglia zero rifiuti (o quasi)” il manuale per scoprire come salvare il Pianeta eliminando i rifiuti

“La famiglia zero rifiuti (o quasi) ” è il manuale per scoprire come salvare il Pianeta eliminando i rifiuti. Una storia tutta da leggere e imitare.

Il Pianeta ha bisogno di aiuto

In questo ultimo periodo si discute spesso di inquinamento ambientale, che non riguarda solo l’aria che respiriamo ma tutta una serie di condizioni disastrose e cambiamenti climatici del Pianeta. Uno dei motivi base per cui il Pianeta che ci ospita riversa in una situazione che possiamo definire preoccupante è la quantità industriale di rifiuti che produciamo senza prestare una minima attenzione a ciò che compriamo o buttiamo, dagli imballaggi per conservare il cibo, ai flaconi di detersivi, alla plastica che sta distruggendo sempre di più la fauna marina, e per finire ai piatti, cannucce e anche i piccoli cotton fiocs, tutti prodotti inquinanti che fanno parte di un lunghissimo elenco dalla A alla Z di cose che dovrebbero essere vietate.

La famiglia zero rifiuti

Sempre più spesso in risposta a questo si sente parlare di compost, di riciclo, di eco-sostenibilità, di zero rifiuti ed è per questo che abbiamo scelto di segnalarvi una prossima uscita di un libro utile a tutti: “La famiglia zero rifiuti (o quasi)”, un manuale pratico, scritto da Jérémie Pichon e Bénédicte Moret, che arriverà in tutte le librerie in Italia il 14 giugno.

Questo volume, edito da Sonda, fa parte di Famiglie Green, una collana di manuali/guide pratiche ricche di informazioni presentate in modo semplice sia nel linguaggio che nella grafica per creare conoscenza e consapevolezza attorno a temi sensibili legati all’alimentazione e a stili di vita sostenibili.

la-famiglia-zero-rifiuti

Infatti, “La famiglia zero rifiuti (o quasi)”, racconta l’esperienza di una famiglia francese che decide di eliminare tutto ciò che si può considerare inutile: via allora le scatole di biscotti, i flaconi del detersivo e anche il tubetto del rossetto. Una guida illustrata, gioiosa e divertente dove gli autori, tramite il racconto della loro avventura vogliono indurre il lettore a salvare il Pianeta eliminando i rifiuti che produce una famiglia offrendo consigli e trucchi per fare uno shopping consapevole, riportando anche numerose ricette di prodotti per la pulizia della casa, ma anche per l’igiene personale come shampoo, creme e bagnoschiuma.

Un successo internazionale

“La famiglia zero rifiuti (o quasi)” rappresenta una vera e propria rivoluzione, che in tutto il mondo è diventato un successo internazionale, grazie al piano d’azione dettagliato con centinaia di consigli pratici semplici alternative per la vita quotidiana.

Gli autori sono inoltre ormai molto conosciuti sul Web, con un blog e una pagina Facebook seguita da oltre 100.000 follower

Dunque, è arrivato il momento di eliminare gli sprechi: per il Pianeta, per la salute, per il portafoglio. Se pensiamo che gli autori hanno ridotto del 91% i propri rifiuti, possiamo fare solo una cosa se non sappiamo da dove cominciare: leggere questo libro e appuntarci anche noi come su un diario di bordo i primi passi da compiere per salvare il Pianeta eliminando i rifiuti e piano piano ci riusciremo. Se ci sono riusciti Jérémie Pichon e Bénédicte Moret con i loro due bambini, Dia e Mali, niente è impossibile!

di Antonella Tomassini

La Famiglia Zero Rifiuti
€ 18

Search