INSALATA TIEPIDA DI ASPARAGI - RICETTA COLORATA | ilVegano.it
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

INSALATA TIEPIDA DI ASPARAGI – RICETTA COLORATA

L’aumento così repentino delle temperature fa venire sempre più voglia di piatti veloci e leggeri, freschi ma anche gustosi. Cosa c’è di meglio, perciò, di una coloratissima insalatona mista? Le verdure della nuova stagione ben si prestano ad essere preparate in questo modo, leggermente scottate o direttamente a crudo per trarne il massimo sia a livello di gusto sia di nutrienti, come in questa insalatona tiepida con asparagi. Pochi ingredienti e abbiamo un veloce e sano piatto completo! Che ne dite di prepararlo per pranzo? Ecco la ricetta dell’insalata tiepida di asparagi.

Come preparare l’insalata tiepida di asparagi

INGREDIENTI
• Asparagi – un mazzetto
• Pomodori maturi – 2
• Cipolla rossa di Tropea fresca – 1
• Ceci precotti – un barattolo
• Pane toscano secco – un pezzo
• Olio evo
• Sale e pepe q.b.
• Basilico fresco – qualche cima

insalata-tiepida-con-asparagi2CUCINIAMO

Lavate gli asparagi ed eliminate la parte finale del gambo, quindi tagliateli a pezzi di 2/3 cm. Lavate i pomodori e tagliateli a pezzetti. Affettate finemente la cipolla. Scolate i ceci dal loro liquido di cottura. Lavate le foglie di basilico.

In una padella fate scaldare l’olio evo e fatevi rosolare la cipolla. Aggiungete gli asparagi e, quando si saranno leggermente ammorbiditi, versate i pomodori e i ceci. Mescolate e continuate la cottura per qualche minuto, dopodiché versate il tutto in una ciotola capiente.

Nel frattempo tagliate il pane a cubetti di circa 1 cm per lato. Nella stessa padella utilizzata per le verdure, versate un filo di olio e quindi fatevi abbrustolire il pane a fuoco vivo, mescolando spesso per evitare che si bruci.

Quando il pane diventerà bello croccante unitelo alle verdure, insaporite con sale, pepe e le foglie di basilico spezzettate grossolanamente, e mescolate molto bene.

“PICCOLO CONSIGLIO”

Spezzettate le foglie di basilico solo nel momento in cui le unite all’insalata, altrimenti tenderanno ad ossidarsi e annerirsi.

Lasciate insaporire per qualche minuto a temperatura ambiente prima di servire e…buon appetito!

di Francesca Magnoli

 

 

Search