Crostata vegan con la marmellata, per una merenda sana e genuina
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Crostata vegan con la marmellata, per una merenda sana e genuina

Come tutti i dolci anche la crostata si può fare nella versione vegan, un dolce semplice, che piace a grandi e piccini,  e che ci riporta indietro nel tempo quando le nostre madri, ci preparavano una merenda deliziosa e ci vietavano di mangiare le merendine in busta.

La ricetta della crostata veg

Per questa ricetta non usiamo uova, ne latte vaccino, nessun alimento di origine animale, ed il gusto non sarà variato. Sapore buonissimo e profumo intenso. Protagonista: la marmellata di arance o di fichi, o quella che più vi piace.

Difficoltà

0

Tempo di preparazione

1 ora e venti minuti circa

Per 6/8 persone

Ingredienti

250 gr. di farina integrale

2 cucchiai di fecola di patate

Mezza bustina di cremor tartaro

50 gr. di olio di oliva o di semi di girasole

50 gr. di zucchero di canna

La buccia di un limone grattugiato

Il succo di un limone

Zenzero e cannella

Un pizzico di sale

120 cl. di latte di riso

Marmellata di arance o di fichi

Preparazione

Per fare la pasta frolla amalgamiamo in una ciotola prima la farina, il cremor tartaro, la fecola, lo zucchero, la cannella e lo zenzero, aggiungiamo la scorza del limone e il pizzico di sale, uniamo poi il latte, il succo di limone e l’olio. Lavoriamo l’impasto per qualche minuto e lasciamo riposare in frigo per circa un’ora.

Tagliamo dall’impasto una piccola parte che ci servirà per fare le striscioline della crostata, stendiamo l’impasto in una teglia da forno, unta con un po’ di olio, lasciamo i bordi un po’ più alti, cospargiamo con la marmellata che più ci piace e mettiamo sopra le striscioline di pasta creando dei rombi o quadrati. Inforniamo a 180° per una ventina di minuti, e la merenda è pronta.

di Antonella Tomassini

Marmellata di Arance Amare
Arance Siciliane senza pectina

Voto medio su 6 recensioni: Da non perdere

€ 4.62

Editor's choice
Search