Un’idea per un secondo delizioso. Polpettine di patate dolci alle erbe aromatiche.
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Un’idea per un secondo delizioso. Polpettine di patate dolci alle erbe aromatiche.

La patata americana è comunemente detta patata dolce grazie all’elevato contenuto in glucidi semplici. Dal punto di vista nutrizionale, apporta prevalentemente carboidrati, ha un’ottima quantità di fibre ed ha un’elevata concentrazione di vitamina A, di poco inferiore a quella delle carote. La pianta è di tipo erbaceo e perenne, con buccia liscia e dal colore che oscilla tra il giallo, l’arancione, il rosso, il marrone, il viola e il beige. La polpa della patata americana sfuma tra il beige, il bianco, il rosso, il rosa, il viola, il giallo, l’arancione e il viola. Le polpettine alle erbe aromatiche sono un’ idea semplice e veloce per creare un secondo sano e sfizioso. Arricchite l’impasto con erbe, spezie e aromi che più vi piacciono, la fantasia vi farà compagnia in questa ricetta.

Difficoltà

0

Tempo di preparazione

1 ora

Per 4 persone

Ingredienti (per circa 15-20 polpettine)

1 kg di patate dolci rosse

1 cucchiaio di tahina

Farina di ceci q.b.

Pangrattato q.b.

Curry,  pepe, prezzemolo ed erba cipollina

Semi di girasole decorticati

Sale integrale

Olio evo

Olio di semi di girasole per friggere

Preparazione

Laviamo accuratamente le patate dolci e facciamole bollire per circa un’ora, nel frattempo, tagliuzziamo il prezzemolo, l’erba cipollina fresca,  e mettiamo in una coppa la farina di ceci, il pangrattato, la tahina, i semi di girasole, il curry  e un goccio di olio evo. Quando la patata dolce è cotta, la scoliamo e la schiacciamo con lo schiacciapatate,  aggiungiamo il sale, il pepe e impastiamo con le mani. Creiamo le polpette con le mani bagnate e passiamole nel pangrattato, mettiamo a scaldare l’olio per friggere e quando è caldo facciamo dorare le nostre polpette.

Le polpettine di patate dolci, si accompagnano bene con un contorno di insalata di peperoni rossi crudi con fettine di lime, avocado in pezzi, semi di girasole e semi di papavero. una vera delizia per il nostro palato.

di  Antonella Tomassini

Search