Come preparare i ghiaccioli fatti in casa alla frutta e senza zucchero.
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Come preparare i ghiaccioli fatti in casa alla frutta e senza zucchero.

Una ricetta estiva, facile e salutare, senza conservanti e da preparare in casa con tanta frutta fresca, i ghiaccioli alla frutta sono ideali per combattere l’afa e soddisfare le voglie golose dei nostri bambini.

Per fare i ghiaccioli alla frutta e senza zucchero ci occorrono pochissimi ingredienti, potete scegliere la frutta che più vi piace o quella semplicemente che avete in casa.

Io ho usato le fragole, l’anguria e il limone per preparare ghiaccioli in vari colori e gusti assortiti.

Difficoltà

0

Tempo di preparazione

30 minuti +5/6 ore per il congelamento

Per  6/8 ghiaccioli

fragoleIngredienti per i ghiaccioli alla fragola

100 ml di acqua

100 gr. di fragola

40 gr. di sciroppo d’acero

Il succo di mezzo limone

Preparazione

In un pentolino facciamo bollire l’acqua e aggiungiamo lo sciroppo di acero, mescoliamo e lasciamo raffreddare. Nel frattempo frulliamo le fragole finchè diventano cremose e versiamo nell’acqua sciroppata insieme al succo di mezzo limone. Mescoliamo bene e mettiamo il composto nelle formine dei ghiaccioli. Poniamo in freezer per almeno 5/6 ore prima di consumarli.

ghiaccioliIngredienti per i ghiaccioli al limone

100 ml di acqua

150 ml. di succo di limone

50 gr. di sciroppo di acero

Preparazione

Versiamo in un pentolino l’acqua che facciamo bollire, come abbiamo fatto per i ghiaccioli alle fragole, e aggiungiamo lo sciroppo d’acero mescolando gli ingredienti. Lasciamo raffreddare e nel frattempo con lo spremi agrumi spremiamo i limoni, filtriamo con un colino e versiamo nell’acqua sciroppata. Versiamo il composto negli stampini e poniamo nel freezer. Alla stessa maniera possiamo utilizzare anche le arance.

ghiaccioli di anguriaIngredienti per i ghiaccioli all’anguria 

Il succo di mezzo limone

50 gr. di sciroppo d’agave

400 gr. di anguria

Scagliette di cioccolato fondente q.b. (facoltativo)

100 ml. di acqua

Preparazione

Prendiamo la polpa dell’anguria e facciamola in piccoli pezzi, levando i semi. Frulliamo insieme al succo di limone finchè la polpa diventa morbida. Prepariamo l’acqua sciroppata come nella preparazione dei ghiaccioli precedenti. Lasciamo raffreddare e versiamo l’anguria nel composto, aggiungiamo a questo punto le scagliette di cioccolato fondente, se vogliamo dare una nota in più, mescoliamo e versiamo nelle formine per i ghiaccioli. Poniamo in freezer e lasciamo per almeno 5/6 ore prima di servirli.

Se non abbiamo le formine per i ghiaccioli possiamo usare anche dei bicchierini o shot infilando i bastoncini di legno al centro.

Le idee per rinfrescarsi sono tante, e se avete frutta matura che dovete consumare questa sarà un’ ottima idea, e soprattutto un bellissimo momento da condividere con i vostri figli, perché anche loro sicuramente vorranno aiutarvi nella preparazione dei golosi e colorati ghiaccioli fatti in casa. 😉

di Antonella Tomassini

Sciroppo d'Acero
Grado A – In confezione di vetro
€ 10.87

Search