Mirco Bergamasco promuove la nuova campagna della PETA a favore del veganesimo.
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Mirco Bergamasco promuove la nuova campagna della PETA a favore del veganesimo.

Mirco Bergamasco, il campione di rugby italiano, vegano da molti anni, promuove la nuova campagna della PETA a favore del veganesimo.

“Ottieni un vantaggio: Diventa vegano!” è lo slogan della superstar, che appare nudo, spiccando il volo e stringendo un’anguria come se fosse appunto un pallone da rugby.

“Diventare vegano è stata una delle migliori decisioni che io abbia preso”, afferma Mirco, che proprio nell’alimentazione vegana ha trovato la forza e l’energia necessaria per praticare sport, consigliando a tutti questo tipo di dieta. “Sono forte e in forma, i miei riflessi sono prontissimi, la mia mente è sveglia e la mia coscienza è pulita. Vorrei incoraggiare tutti a dare il cartellino rosso a carne, uova e latticini e a verificare personalmente la differenza!”

Già altri atleti di fama internazionale, come Barny Du Plessis, Mr Universo 2014, Patrik Baboumian, l’Uomo più forte della Germania 2011, Tim Shieff, il veterano di Ninja Warrior America e tanti altri hanno collaborato con la PETA per promuovere il veganesimo e diffondere una alimentazione sana e cruelty free, a favore di tutti gli animali, che giornalmente vengono torturati e uccisi per diventare cibo.

Ciò dimostra come sport e alimentazione vegana possono essere un binomio perfetto, e che non è necessario alimentarsi di proteine animali per giovare alla fibra muscolare.

Mirco Bergamasco ne è un esempio, diventato vegano non solo per la salute, ma anche per motivi etici, facendo del veganesimo la sua filosofia di vita e abbracciando il pensiero della PETA, il cui motto recita “gli animali non sono nostri da mangiare”.

di Antonella Tomassini

Search