Camille fatte in casa, una merenda sana per i nostri bambini.
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Camille fatte in casa, una merenda sana per i nostri bambini.

Chi non conosce le camille?

Sin da piccoli le camille, erano le famose merendine soffici alle carote e arance che le nostre mamme ci davano a colazione o alla merenda come premio.

Preparare le camille in casa è sicuramente un buon pretesto per regalare ai nostri bambini una merenda sana, fatta con ingredienti nutrienti sicuramente maggiori delle merendine consumate quando noi eravamo bambini.

Questa è la ricetta vegan di un dolce leggero e sano che piace a grandi e piccini.

Difficoltà

0

Tempo di preparazione

30 minuti

Per 8 camille

Ingredienti

250 gr. di farina integrale

150 ml di succo di carota

150 ml  di succo di arancia

30 gr. di farina di mandorle

120 gr.di zucchero di canna

90 gr. di olio di semi di girasole

1 cucchiaio di farina di semi di lino

½ bustina di lievito per dolci

Preparazione

Se abbiamo l’estrattore di succo o la centrifuga, prendiamo 1 carota e 2 arance e facciamo il succo di frutta, altrimenti possiamo acquistare il succo alla carota, trovabile in commercio oppure grattugiare la carota.

Mescoliamo la farina con tutti gli ingredienti solidi, aggiungiamo l’olio e con una frusta amalgamiamo bene gli ingredienti. Aggiungiamo il succo di carote e arancia, uniamo il lievito, e versiamo nelle formine monouso. Inforniamo a forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti, facciamo la prova dello stuzzicadenti e serviamo dopo 5 minuti.

Le nostre merendine si conserveranno morbide per molti giorni, e per i nostri bambini sono ideali anche da portare a scuola per la merenda.

di Antonella Tomassini

 

 

 

  1. Laura gennaio 17, 2017 at 4:36 pm

    Ciao! Mettendo carote grattugiate bisognaaumentare qualche liquido o vengono bene lo stesso? Grazie

  2. Betta gennaio 13, 2017 at 9:58 am

    Nella lista degli ingredienti non compare l’olio, forse i “semi di girasole” sono in realtà olio di semi?

Search