Bella per l’ultimo dell’anno.
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Bella per l’ultimo dell’anno.

Le feste natalizie sono un’ ottima occasione per farci ancora più belle, soprattutto per la serata di Capodanno, ovunque decidiamo di trascorrerlo è importante essere perfette.

Ammessi abiti scintillanti e scarpe a tacco alto, abiti semplici e scarpe comode e soprattutto, indossare qualcosa di rosso perché la tradizione ci dice che porta fortuna, qualunque sia il look che abbiamo scelto per festeggiare l’ultimo dell’anno, ci farà sentire spensierate e felici di stare in compagnia per brindare al nuovo anno.

Ricordiamoci che coccolarci e soprattutto curare il nostro corpo, oltre a farci sentire piacevoli, giova anche sul nostro spirito, ed allora approfittiamo per dedicare un po’ di tempo anche al nostro benessere.

Proteggiamoci dal freddo, idratando la pelle del viso e delle mani, e se siamo esposte a temperature di freddo intenso proteggiamo le labbra con il burro di karitè.

Dopo una perfetta manicure dall’estetista, coloriamo i nostri occhi con colori fluo e vivaci, o con tinte di oro e argento, mentre usiamo il rosso per le labbra, e perché no regaliamoci una acconciatura particolare, che magari non faremo per altre occasioni. Spostiamo però la nostra attenzione su prodotti non testati sugli animali.

Scegliamo un make-up cruelty free, poiché la vivisezione non è necessaria per creare un rossetto.

Ecco allora la lista dei cosmetici cruelty free per farci belle:

Lush, che ha lanciato da poco sul mercato una linea dedicata al trucco, la quale si chiama Emotional Brillance.

Urban Decay che troviamo anche nei negozi Sephora, il quale propone una vasta scelta di prodotti completamente Vegan e Cruelty Free.

Too Faced che propone primer e blush, gloss e mascara di tutte le tonalità.

Lepo, un marchio completamente italiano, nato nel 1984 che realizza prodotti naturali e vegetali indicati anche per le pelli più sensibili.

Essence propone una linea per tutte le esigenze.

L’importante è scegliere prodotti make-up naturali e non testati sugli animali che ormai sono all’ordine del giorno. 

Vi auguriamo allora un buon fine anno e che la bellezza possa sempre farci compagnia. 🙂

di Antonella Tomassini

Search