Bambini: le merende cruelty free per l'estate.
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Bambini: le merende cruelty free per l’estate.

In estate le mamme si chiedono quale sia la merenda giusta per i propri bambini, abituati durante la stagione fredda a far il carico di energia con golosi panini al cioccolato.

Vediamo quale è lo spuntino ideale per le giornate calde. Sicuramente la merenda cruelty free deve essere con pochi grassi e nutriente, ricca di acqua, vitamine e sali minerali.

Poiché in estate i bambini sono abituati a correre e giocare per tutto il giorno, e quindi a consumare più energia, la merenda deve fornire circa 100 kcal per un bimbo fino ai sei anni mentre per un bambino dai sette agli undici anni circa 150 kcal.

Evitiamo di dar loro merendine già confezionate, anche se dobbiamo stare al mare tutta la giornata, è preferibile una merenda semplice e sana.

L’ideale è la frutta fresca e di stagione, oppure preparare a casa dei dolcetti fatti con gli ingredienti migliori e più genuini.

Ecco qualche idea per rendere speciale la merenda dei nostri bambini.

Il frullato alle more è ottimo per l’estate, ed i bambini sicuramente ne saranno golosi. Facilissimo da preparare, in pochi minuti.

Cosa ci occorre? 1 vaschetta di more, 200 ml di latte di riso, 1 cucchiaino di sciroppo d’acero. Laviamo le more sotto l’acqua corrente, mettiamole nel bicchiere del frullatore insieme al latte di riso e lo sciroppo di acero.

Frulliamo finchè otteniamo un composto liquido. Versiamo in un bicchiere con la cannuccia ed ecco una merenda sana e nutriente.

Il centrifugato alla frutta e verdura, invece è la maniera migliore per nascondere gli ortaggi ai bambini che arricciano il naso, quando devono mangiare le verdure ma è anche un modo fresco e dissetante per fare il carico di energia. Un esempio? Il centrifugato di mela e carota che è vitaminico e antiossidante, ed è il più classico dei centrifugati.

Cosa ci occorre? 4 mele, 4 carote, foglioline di menta fresca.

Laviamo accuratamente le carote e le mele e tagliamo a tocchetti senza togliere la buccia. Centrifughiamo tutti gli ingredienti e versiamo in un bicchiere con la cannuccia.

Anche il risolatte vegan è un’ ottima merenda per i bambini, oppure un delizioso plumcake alla banana, semplice da realizzare e soprattutto per consumare la frutta matura.

Ci occorre uno stampo da plumcake di 9 x 17 cm, 3 banane mature, 100 gr. di zucchero di canna grezzo, 150 gr. di farina integrale, ½ cucchiaino di bicarbonato, 6 gr. di lievito per dolci, 90 gr. di latte di riso, 3 cucchiai di olio di semi di girasole, un pizzico di sale e acqua calda q.b.

In una ciotola mettiamo le banane tagliate a pezzi che schiacciamo con una forchetta, aggiungiamo lo zucchero, l’olio e il latte di riso. In un’altra ciotola mettiamo la farina, il bicarbonato, il lievito e un pizzico di sale, mescoliamo gli ingredienti.

A questo punto uniamo gli ingredienti secchi con quelli liquidi aggiungendo 2 o 3 cucchiai di acqua calda. Mescoliamo e versiamo l’impasto nello stampo ricoperto con carta da forno. Mettiamo in forno preriscaldato a 180° per circa 50 minuti. Facciamo raffreddare e la merenda per i nostri bambini è pronta.

Possiamo preparare barrette energetiche, che daranno la giusta energia ai nostri bambini affaticati oppure un gustoso ghiacciolo alla frutta fatto in casa.

Se invece andiamo di fretta e non abbiamo tempo per metterci ai fornelli, pane e marmellata è una merenda da sempre conosciuta per dare energia ai bambini senza appesantirli troppo e meglio ancora se usiamo il pane integrale.

Se poi avete bambini che amano le verdure, potete preparare dei bastoncini di carote e sedano da mangiare crudi oppure preparare una buona macedonia di frutta.

Gli spuntini devono calmare il senso di fame dei nostri bambini, ecco perché la merenda deve essere sfiziosa e salutare.

A voi la scelta mamme! 😉

di Antonella Tomassini

Search