Arrosto di Sedano rapa: perfetto per il cenone di Capodanno.
NON PUOI ASSOLUTAMENTE PERDERE:

Arrosto di Sedano rapa: perfetto per il cenone di Capodanno.

Passati i pranzi di Natale e Santo Stefano, sul web iniziamo a trovare ricette e consigli per il cenone di San Silvestro.

Vi voglio perciò lasciare questo secondo, per la cui ricetta ho preso spunto dallo “Zombie Brain” di Jamie Oliver, che potrebbe essere portato in tavola proprio in questa occasione.

Se non siete amanti di questo vegetale, è possibile rifare questa ricetta con altri ortaggi, aggiustando i tempi di cottura di volta in volta. Devo infatti fare una considerazione dedicata soprattutto a chi non ha mai provato questo ortaggio.

Il gusto del sedano rapa è differente da quello del sedano classico, è infatti più delicato di quest’ultimo ma, seppur meno forte, il suo sapore lo ricorda comunque.

Io rientro proprio tra chi non lo aveva mai provato e, devo dire, non mi ha entusiasmato, ma credo sia proprio colpa del mio gusto personale.

E voi, siete tra quelli a cui piace il sedano rapa? Eccovi la ricetta.

INGREDIENTI
• Sedano rapa – un pezzo
• Olio evo
• Erbe aromatiche a scelta (alloro, rosmarino, salvia, timo, origano)
• Aglio – 6 spicchi
• Pepe e sale
• Fumo liquido

CUCINIAMO
Preriscaldate il forno a 200°C.

Iniziate lavando e tritando grossolanamente le erbe aromatiche, ad eccezione dell’alloro. Preparate quindi una marinatura, mescolando l’olio evo, il fumo liquido, le erbe aromatiche, l’aglio, il sale e il pepe in una ciotola. Lasciate riposare.

Nel frattempo pulite molto bene il sedano rapa, sciacquandolo sotto l’acqua corrente, usando un panno o una spazzolina per strofinare la superficie ed eliminare i residui di terra, poi asciugatelo bene.

A questo punto ungete il sedano rapa con la marinatura, massaggiandolo molto bene con gli aromi, poi trasferitelo su un foglio di alluminio. Versate un po’ alla volta tutto l’olio e le erbe aromatiche sul sedano rapa, dopodiché chiude molto bene con l’alluminio, e poi di nuovo con un secondo foglio di alluminio.

Trasferite il sedano rapa su una pirofila e infornatelo per almeno 2 ore, rigirando il cartoccio ogni mezz’ora circa.

Trascorso questo tempo, aprite l’alluminio, tagliate a fette il sedano rapa e spennellatene la superficie con la marinatura rimasta nel cartoccio. Ultimate la cottura con la funzione “Grill” per circa mezz’ora.

Servite ben caldo, accompagnato magari da un’insalata di stagione. Buon appetito!

di Francesca Magnoli

 

We will be happy to see your thoughts

Leave a reply

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Search